Autorisponditore gratis? Sì ma come.

Autorisponditore

       Probabilmente molte persone che si occupano di network marketing e marketing del gioco online stanno cercando qualcosa che consenta loro di sperimentare i risultati della loro attivita’ di webmaster senza tuttavia spendere le pur piccole cifre che mediamente un autorisponditore richiede.

       Per far questo esistono, come tutti gli operatori di WordPress sanno, dei plugin oppure dei programmi:

       ecco, ad ogni modo, le migliori soluzioni:

       – farsi un account su https://www.icontact.com/email-marketing-free-solution. Si tratta di un ottimo risponditore gratuito privo dei piu’ diffusi svantaggi che notoriamente hanno questo tipo di soluzioni diciamo “economiche” come mails captate solo dalle caselle di “Spam”, mancato aggiornamento del follow-up o pubblicita’ eccessiva ecc.

       – oppure usare uno dei vari plugin WordPpress appunto.

       Tra tutti il mio preferito e’ sicuramente ARGWA Free autoresponder for WordPress.

      Il motivo della mia attuale preferenza e’ legato al fatto che e’ un autoresponder di semplicissimo utilizzo, consente di elaborare pagine ad hoc per ogni esigenza, sia per quel che riguarda la grafica che i contenuti (sempre tuttavia caricandole sul server e richiamandole poi attraverso il plugin) e SOPRATTUTTO per il fatto che consente di inviare Email programmate per ciascun iscritto in modo indipendente ossia rapportando l’invio semplicemente a data e ora di registrazione. Importante accorgimento tuttavia e’ il fatto di usare sempre un indirizzo Email legato al server, diversamente i vostri preziosi messaggi finiranno facilmente nella casella di spam.

PS: ritengo, ad ogni modo, importanti alcuni consigli per quel che riguarda la grafica in questo plugin. 1) E’ di essenziale importanza, per inserire Email nell’autorisponditore programmato, andarlo a fare dalla Source-HTML in quanto inserendoli come testo risultera’ impossibile caricare qualsiasi grafica e l’effetto sara’ piuttosto bruttino e poco professionale 2) Con qualsiasi char-set si usi – io prediligo uft8 – occorre sostituire nella Source HTML tutti gli apostrofi con questa stringa ’ mentre, per quel che riguarda caratteri come ò è é ù andranno sostituiti con ò è é ù per cui il termine diventera’ nè il termine perché diventera’ perché il termine più diventera’ più il termine c’é diventera’ c’é il termine l’apostrofo diventera’ l’apostrofo e cosi’ via… 3) Una volta caricato l’HTML nella Source e’ sempre importante vedere nell’editor visuale il risultato prima di salvare l’Email che entrera’ cosi’ a far parte del vostro Email program 4) Si notera’ facilmente che, laddove si andasse a modificare un messaggio gia’ impostato oppure se si vuol inviare un broadcast ossia un messaggio istantaneo a tutta la propria Email-list, la grafica risultera’ comunque variata. Non bisogna preoccuparsene, il risultato sara’ sempre lo stesso a meno che si apportino effettivamente delle modifiche al messaggio stesso, in quest’ultimo caso bisogna riprendere dal punto uno e quindi ricaricare integralmente, ex-novo, la Email dal settore Source-HTML. Proprio per questo motivo consiglio a tutti, una volta apportate le giuste modifiche alle vostre Email, di farvene sempre una copia in un file .txt (file di testo semplice). Vi potra’ sempre essere utile laddove, per una semplice modifica ad un testo, doveste riaggiornare (es. con i caratteri modificati come suesposto) l’intera Email.

6 Comments to Autorisponditore gratis? Sì ma come.

  1. blue pall scrive:

    We are a bunch of volunteers and starting a brand new scheme in our community.

    Your site provided us with useful info to work on. You have performed a formidable activity and our entire neighborhood will be grateful to you.

  2. Adell scrive:

    Thank you for another great post. The place else
    may anyone get that type of information in such an ideal manner of writing?
    I have a presentation subsequent week, and I’m on the search for such information.

  3. sobranie scrive:

    I think what you posted made a lot of sense. However, consider
    this, suppose you added a little content? I am not saying your content is not good, however suppose you added something that makes people want more?
    I mean Autorisponditore gratis? Sì ma come. | NonSoloGioco is kinda plain. You ought to glance
    at Yahoo’s home page and note how they create post headlines to get people to open the links. You might try adding a video or a picture or two to get people excited about everything’ve written.
    Just my opinion, it might make your website a little bit more interesting.

    • admin scrive:

      Thank you for your contribution. I agree with you but lately I’ve been busy with some technical problems and I am absolutely dedicated to something else. Soon I’ll try ‘to make good use of your advices.

  4. Rosario scrive:

    Oh my goodness! Amazing article dude! Thanks, However I
    am going through problems with your RSS. I don’t understand why I cannot join it. Is there anyone else having identical RSS problems? Anyone that knows the solution can you kindly respond? Thanx!!

  5. Wilfredo scrive:

    Very nice post. I just stumbled upon your weblog and wanted to say that I have
    really enjoyed surfing around your blog posts. After all I’ll be subscribing to your rss feed and I hope you write again very soon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Skysa App Bar